Access Point Migliori: Guida Alla Scelta Dei Più Potenti [GUIDA ACQUISTO]

Hai anche tu problemi con la connessione Wifi del router? Vorresti che il Wifi arrivasse fino alla tua smart TV, oppure in un punto specifico di casa tua, ma proprio non ne vuole sapere il tuo router?

Bene, oggi in questo breve articolo ti mostrerò come risolvere questo problema (molto fastidioso per me).

Ci sono capitato prima di te e non ti dico quante volte mi sono arrabbiato.

La rete Wi-Fi in quel punto dove mi serviva di più non arrivava proprio.

Da quel giorno ho scoperto gli Access Point.

Che cosa sono gli Access Point?

Sono dei prodotti che ti permettono di amplificare la rete WI-FI per far si che giunga in luoghi troppo lontanti dal modem principale, o per poter creare una nuova rete di connessione e ovviare al problema dei router che non comprendono la funzione di diffusione della rete tramite Wi-Fi.

Si tratta proprio della soluzione che io stavo cercando e se tu sei qui, sono certo che è quella che cercavi anche tu.

Tuttavia è nato un nuovo problema; come faccio a trovare il miglior access point da acquistare?

Ne ho provati diversi e alla fine ho deciso di scrivere delle mini recensioni per ognuno.

Purtroppo non è semplice trovare quello giusto al primo colpo, ecco il motivo per cui te ne mosterò diversi.

Tuttavia bando alle ciance ed iniziamo subito con un po’ di teoria per poi passare ai prodotti da acquistare.

Sei pronto?

Iniziamo!

Quando bisogna acquistare un access point?

Ci sono diversi casi in cui ti potrei consigliare l’acquisto di un access point.

Appunto per questo ho fatto una breve lista dei motivi per cui è “obbligatorio” acquistare un access point Wifi:

  • Quando desideri ottenere prestazioni migliori rispetto a quelle di un normale router wi-fi.
  • Quando è necessario creare un punto d’accesso e disponi unicamente di un router senza questa possibilità, acquistando un access point è possibile creare una nuova rete.
  • Per ampliare il segnale del modem, in quanto magari troppo lontano per poter offrire una connessione ad internet a tutti i dispositivi in casa.
  • Quando disponi di molti dispositivi collegati alla rete, che andranno quindi a rallentare il normale funzionamento della rete Internet.

Questi secondo me sono i motivi principali per cui dovresti acquistare uno dei prodotti che ti andrò a mostrare fra poco.

Quale access point scegliere per la propria casa?

Esistono moltissimi access point sul mercato, e spesso la scelta si complica perchè non tutti riescono a riconoscere immediatamente il miglior prodotto da acquistare in base alle proprie personali necessità.

Come ti anticipavo prima, ho potuto provare vari prodotti e ho scritto così una breve recensione per ognuno.

Così avrai modo di poter scegliere fra questi l’access point wireless che fa al caso tuo.

TP-Link Archer C6 Gigabit: Access Point dal giusto compromesso fra prestazioni e prezzo

TP-Link Archer C6 Gigabit

Access Point fascia media

Questo access point è un’ottima scleta se stai cercando una connessione con alte prestazioni.

Attraverso le due connessioni simultanee da 2.4GHz a 300Mbps e 5GHz a 867Mbps si otterrà un totale di connessione disponibile fino a 1.2Gbps, con quattro antenne che renderanno la connessione stabile evitando distaccamenti della rete.

Inoltre, questo prodotto è dotato delle ultime tecnologie, quella Beamforming, che offre una copertura wireless più ampia.

Attraverso poche opzioni, l’access point risolverà tutti i problemi e le difficoltà di rete, per cui potrai ottenere delle prestazioni ottime ad un prezzo contenuto.

Questo TP-Link della gamma Archer viene venduto su Amazon ad un prezzo di circa 40€.

Le recensioni di coloro che hanno provato questo articolo sono positive, e l’access point ha un punteggio di 4,4/5, per cui quasi tutti i clienti ne sono rimasti soddisfatti.

Ti consiglio di non fartelo scappare, lo trovi in offerta su Amazon a questo Link.

TP-Link TL-WA901ND: Access Point low cost

TP-Link TL-WA901ND

Access Point low cost

Questo access point risulta perfetto per tutti coloro che desiderano spendere poco e ottenere delle prestazioni medie, infatti il suo prezzo si aggira intorno alle 30€.

Riceverai un access point capace di risolvere quasi tutti i problemi di rete nell’immediato.

Per quanto riguarda la massima velocità raggiunta dalla rete Wireless si parla di 450 Mbps, per cui non sarà possibile collegare moltissimi dispositivi, ma allo stesso tempo riuscirà a sostenere tutti i dispositivi presenti in casa che necessitano di rete.

Oltre la modalità di funzionamento come access point, può avere anche altre funzioni, ad esempio si trasforma in Client o WDS Repeater.

Questo TP-Link riuscirà a risolvere la maggior parte di problemi legati alla rete Wi-Fi. Si tratta di un prodotto destinato soprattutto a te che vorrai montarlo all’interno di un piccola abitazione.

Un punto a sfavore di questo access point è che non risulta compatibile con tutti i dispositivi, quindi se avrai la necessità di collegare un dispositivo più particolare, è bene verificare se l’access point lo permette.

Il TP-Link TL-WA907ND garantisce l’estrema sicurezza nell’utilizzo, quindi posso consigliartelo tranquillamente per l’uso quotidiano a casa.

Anche in questo caso, se vuoi scoprire di più su questo prodotto, ti consiglio di guardare qui l’offerta dedicata.

Unifi Access Point: Access Point professionale 

Unifi Access Point

Access Point professionale per lavoro e casa

Questo access point risulta il più professionale fra quelli elencati fino ad ora.

Il suo utilizzo verte soprattutto nel campo professionale, anche se si comporta molto bene anche in casa.

Si tratta di un prodotto che ha un costo più elevato rispetto ai prodotti trattati fino ad ora. Il suo costo si aggira intorno alle 100€.

Unifi Access Point è presente in due versioni, quella Lite e quella Long Range (io ho provato quella Long Range), tuttavia si differenziano per pochi aspetti ed è consigliabile anche quella base nell’utilizzo quotidiano in casa.

L’access point raggiunge una velocità massima di 867 Mbps con la banda a 5GHz, e dispone di un sistema di gestione unificato per interni e esterni.

L’utilizzo è decisamente intuitivo e non richiede una preparazione specifica per poterlo utilizzare ed installare correttamente.

Questo access point si colloca nella categoria degli access point top sul mercato, e la sua copertura garantisce molta affidabilità nell’utilizzo e si adatta autonomamente in base al dispositivo che deve raggiungere in modo tale da non creare molti campi elettromagnetici nell’ambiente in cui viene utilizzato.

Si trova proprio in questi giorni in offerta, quindi ti consiglio di non fartelo scappare, ecco il link dell’offerta.

AVM FRITZ! WLAN Repeater 1750E Range Extender Wi-Fi: La scelta giusta per me

AVM FRITZ! WLAN Repeater 1750E Range Extender Wi-Fi

Access Point Fritz il miglior compromesso

Un access point semiprofessionale, che però si colloca nella fascia media, infatti ha un prezzo che si aggira intorno ai 60€.

Questo access point non è molto grande, tuttavia riesce a fornire una connessione abbastanza elevata da poter gestire tutti i dispositivi presenti in casa, inoltre potrai decidere di utilizzarlo per aumentare la copertura del tuo router wireless in casa.

L’access point trova inoltre compatibilità nell’ADSL e nella fibra VDSL, potrai utilizzarlo dunque con qualisasi tipo di operatore telefonico disponibile in Italia.

Ti ricordo che questo dispositivo Fritz dispone di due tipi di bande per la Wi-Fi una a 5GHz e una a 2.4 GHz. Questo permetterà al Repeater di potersi allacciare a qualsiasi tipo di dispositivo, sia più recente che più datato.

AVM FRITZ WLAN è perfetto per le abitazioni medio grandi grazie alla più avanzata tecnologia di antenne multiple che offre una copertura ottimale in ogni punto della casa, diventando così un’ottima scelta in ogni ambito.

Ti consiglio di guardare ora il suo prezzo, perchè ci sono delle ottime offerte a questo link.

Conclusioni

Come hai visto, trovare il miglior ripetitore Wifi è una cosa abbastanza complicata.

La prima cosa, però che devi valutare è la distanza che deve coprire.

Partendo già da questo punto potrai scegliere con cura il prodotto adatto alle tue esigenze.

Come hai visto, ci sono prodotti per tutti i tipi di portafogli.

Quindi ora tocca solo a te. Scegli quello più adatto a te.

Ah e se hai qualsiasi tipo di dubbio o problema, non esitare a scrivere qui sotto, ti risponderò e ti aiuterò molto volentieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *