Come Configurare Modem Wifi 4G Tim?

Come Configurare Modem Wifi 4G Tim
Accedi quindi col browser all’interfaccia Web del tuo modem, se necessario digitando nella barra degli indirizzi la stringa ‘192.168.0.1’. Inserisci la password di amministrazione (se non l’hai personalizzata e’ quella standard ‘admin’) e premi su ‘Accedi’. Entra quindi nella sezione delle ‘Impostazioni’.

Come configurare modem Wi-Fi 4G TIM?

Apri il menù Wi – Fi sul PC, smartphone ( come nell’esempio raffigurato) o altro genere di dispositivo che vuoi collegare al Router e seleziona la modalità WPS. Oppure premi il pulsante WPS sul dispositivo, se disponibile. Il collegamento tra il Router e il dispositivo viene instaurato automaticamente in 2 minuti circa.

Come configurare un modem 4G?

È stata questa risposta utile? Sì No | 31 persone lo hanno trovato utile negli ultimi 30 giorni Per la maggior parte dei provider di servizi, i modem 4G LTE rilevano automaticamente le impostazioni APN, ma in alcune rare occasioni sarà necessario configurare le impostazioni APN prima di poter accedere a Internet.

  1. Avviare il browser Web da un computer collegato al modem. Il dispositivo può essere un computer collegato direttamente al modem o un client da un router collegato al modem.
  2. Nel campo dell’indirizzo del browser Web, immettere http://192.168.5.1,
  3. Nel campo Sign in (Accedi), immettere la password del modem e fare clic sul pulsante Sign in (Accedi). La password predefinita è password (sensibile al maiuscolo/minuscolo).
  4. Selezionare Impostazioni > cellulare > APN,
  5. Per aggiungere un profilo APN personalizzato, fare clic sul pulsante Aggiungi.
  6. Immettere le impostazioni per il nuovo profilo APN e fare clic sul pulsante Salva. L’APN per il modem 4G LTE è stato configurato correttamente.

Aggiornate:07/06/2022 | Article ID: 31166

Come configurare modem TIM ZTE?

Per accedere alle Impostazioni del Modem TIM HUB+, vai all’indirizzo http://192.168.1.1 ed inserisci nel nome utente admin e nel campo password quella che trovi sull’etichetta nella parte posteriore del modem. Segui le indicazioni presenti in pagina per la configurazione delle impostazioni avanzate del tuo modem,

  1. Se trovi comunque difficoltà, puoi contattare il nostro Servizio di Assistenza a pagamento : il personale tecnico concorderà un intervento personalizzato.
  2. Dal menu VoIP è possibile visualizzare il numero di telefono, gestire le porte FXS e abilitare/disabilitare la funzionalità POS.
  3. Nella scheda Mappatura porte voce si possono gestire le numerazioni sulle porte FXS.

Dalla scheda POS è possibile abilitare il funzionamento del POS e/o del FAX collegati alle porte FXS del modem. Selezionando il menu Internet è possibile configurare il DNS Dinamico dalla sezione DDNS, Tale servizio consente di raggiungere il modem e i dispositivi ad esso collegato via internet anche senza conoscere l’indirizzo IP pubblico assegnato.

  1. Per abilitare il servizio, scegli il tuo Provider, clicca su “ON”, inserisci le informazioni necessarie nei campi presenti (Provider URL, Username, Password, Nome Host) e, infine, clicca su Applica.
  2. Nella sezione Internet è possibile configurare i siti verso i quali si vuole impedire l’accesso.
  3. Per inserire un nuovo sito da bloccare, clicca su Sicurezza nel menu a sinistra, clicca sulla scheda Criteri filtro, seleziona “ON” nella sezione Configurazione filtro e modalità, scegli la Modalità Black List e clicca su Applica,

Nella sezione Filtro URL inserisci il nome e la URL del sito che vuoi bloccare e clicca su Applica, La regola è stata creata. Da questo momento non sarà possibile accedere al sito presente nell’elenco. Nella sezione Internet – Parental Control è possibile abilitare/disabilitare singoli MAC Address in base ad una programmazione oraria/settimanale.

See also:  Come Diventare Ups Access Point?

Come attivare modem FWA 4G TIM?

Accendi il modem collegandolo ad una presa elettrica e, quando il LED Modem sarà di colore azzurro, il modem risulterà connesso alla rete mobile 4G /4G+ di TIM ; attendi il tempo necessario per la configurazione del servizio (entro max 24 ore dalla consegna del pack).

Come attivare la SIM di un modem Tim?

Inserire la micro SIM (3FF) all’interno dello slot fino a quando non viene avvertito uno scatto. Per togliere la micro- SIM premerla all’interno dell’ alloggiamento con un oggetto appuntito fino ad avvertire lo scatto di rilascio che consentirà l’espulsione della Scheda.

Come attivare una SIM TIM per modem?

Se vuoi acquistare una nuova linea TIM o fare richiesta per passare in TIM da altro operatore scegliendo la spedizione della SIM con corriere e identificazione con video, ecco alcune informazioni utili per te. In fase di acquisto, ti forniremo tutte le indicazioni utili per procedere e al termine riceverai una mail di conferma con il riepilogo dell’acquisto effettuato.

In fase di acquisto è molto importante indicare correttamente il proprio indirizzo email ed il numero di cellulare alternativo (in caso di nuova linea) o il numero di altro operatore (in caso di passaggio in TIM). È altrettanto importante riportare correttamente l’indirizzo di consegna della SIM, in quanto non modificabile in seguito.

Non è necessario che tu sia presente personalmente alla consegna della sim da parte del corriere. Una volta ricevuta la SIM è indispensabile effettuare la verifica della tua identità, per attivare la linea. È molto semplice: scarica l’app MyTIM, clicca su “Attiva SIM” e segui i passi previsti, come inserire il seriale della SIM, caricare il documento di identità e registrare un video in cui mostri il tuo volto.

Solo in caso di passaggio a TIM sarà necessario caricare anche foto della vecchia sim dell’operatore di provenienza e la foto della tessara sanitaria Tieni a disposizione il codice fiscale/tessera sanitaria, la SIM ricevuta e il documento d’identità inserito nella richiesta online (deve essere lo stesso altrimenti la video identificazione non andrà a buon fine).

In caso di passaggio a TIM sarà necessario anche aver già fotografato la vecchia SIM prima di iniziare la procedura di video identificazione. In seguito al caricamento in app dei documenti necessari alla video identificazione, saranno necessari 2 giorni lavorativi circa per l’attivazione della nuova linea.

Come attivare modem ZTE?

Come configurare manualmente il router mobile ZTE 4G –

Accedi alla pagina di configurazione del router ZTE digitando nella barra degli indirizzi del browser http://192.168.0.1. La password predefinita è admin, Come Configurare Modem Wifi 4G Tim Effettuato l’accesso, clicca su ” Impostazione avanzata ” Come Configurare Modem Wifi 4G Tim Seleziona ” Altro ” e subito dopo ” Gestione PIN ” Come Configurare Modem Wifi 4G Tim Disabilita il PIN e conferma la modifica cliccando su ” Applica “. Attenzione: per poter navigare è necessario che il PIN sia disabilitato. L’operazione deve essere effettuata solo quando il modem è disconnesso. Come Configurare Modem Wifi 4G Tim Accedi al menu ” Impostazioni “, scegli la voce “I mpostazioni di rete ” e subito dopo ” APN “. Seleziona “Manuale” come modalità di connessione Come Configurare Modem Wifi 4G Tim Come Configurare Modem Wifi 4G Tim Come Configurare Modem Wifi 4G Tim Nella la maschera di configurazione dell’APN, inserisci l’APN apn.fastweb.it Come Configurare Modem Wifi 4G Tim Il tuo router mobile è ora pronto per navigare.

See also:  Come Cambiare Password Wifi Tp Link?

: Guide-loader

Come configurare una saponetta Wi-Fi?

Saponetta wifi come funziona: quale modello scegliere? – Dopo che hai compreso la saponetta wifi come funziona non ti resta che scegliere il modello giusto per le tue specifiche esigenze. Di norma una saponetta wifi per casa di buona qualità costa tra i 40 e i 50 euro, dovrai però scegliere con attenzione alcune funzionalità specifiche che potrebbero fare la differenza.

Come faccio ad attivare il modem della Tim?

Attivazione della linea TIM – Eseguita con successo la configurazione modem TIM/Telecom Italia è necessario completare l’attivazione del servizio fibra. Per farlo basta contattare il numero verde TIM 800 001 e seguire le indicazioni della voce registrata, l’attivazione verrà completata entro pochi giorni dalla chiamata.

Come configurare Internet TIM?

Configurazione APN TIM su dispositivi Android – I possessori di uno smartphone o di un tablet dotato di sistema operativo Android hanno la possibilità di configurare l’APN TIM in modo manuale. Si tratta di un’opzione da tenere sempre in considerazione in quanto può garantire la possibilità di accedere ad Internet, con la rete dati del proprio operatore, nel caso in cui la configurazione automatica (per qualsiasi motivo) non andasse in porto.

Per procedere con la configurazione manuale dell’APN TIM tramite il proprio dispositivo Android sarà necessario, come prima cosa, accedere alle Impostazioni di sistema tramite l’apposita applicazione (solitamene caratterizzata dall’icona di un ingranaggio) che si trova nell’elenco delle app già installate sul proprio dispositivo.

A seconda della marca del dispositivo con sistema operativo Android che si sta utilizzando il percorso da seguire per impostare l’APN sarà diverso. Fortunatamente, nella maggior parte degli smartphone e dei tablet Android all’interno del menu delle Impostazioni c’è un’apposita barra di ricerca, solitamente collocata in alto, che potrà essere utilizzata per trovare rapidamente le opzioni per l’impostazione dell’APN TIM.

Per sfruttare la funzione di ricerca tra le impostazioni basterà utilizzare come parole chiave APN oppure Nomi punto di accesso. In pochi secondi, il sistema analizzerà le parole inserite e fornirà i collegamenti alle impostazioni più adatte alle esigenze dell’utente. Se la barra di ricerca non dovesse essere disponibile o nel caso in cui la ricerca non dia i risultati richiesti, sarà necessario individuare in autonomia il percorso da seguire.

Di solito, le opzioni per la configurazione dell’APN si trovano nella sezione ” Rete e Internet “. In tale sezione si troverà la categoria Rete Mobile e poi l’opzione Nomi punti di accesso oppure Profili, Per impostare un nuovo APN bisognerà premere sul simbolo “+” o sull’opzione “Aggiungi”.

Nome: TIM APN: ibox.tim.it (oppure unico.tim.it e wap.tim.it) MCC: 222 MNC: 01 Tipo APN: default,supl

Dopo aver impostato i parametri indicati e aver salvato le impostazioni, sarà possibile selezionare il nuovo APN nel menu precedente. In pochi secondi, la SIM TIM (che dovrà essere già inserita nello smartphone) si connetterà alla rete mobile TIM permettendo così all’utente di poter iniziare a navigare in mobilità, senza alcun problema.

Nome: TIM MMS APN: mms.tim.it MMSC: http://mms.tim.it/servlets/mms Proxy MMS: 213.230.130.89 Porta MMS: 80 MCC: 222 MNC: 0 Tipo APN: mms

Per gli MMS non è necessario selezionare l’APN appena creata.

Come configurare modem TP LINK 4G?

Prima configurazione: Quick Set-Up –

See also:  Accesso Limitato Wifi Cosa Fare?

Inserire la scheda formato Micro-SIM nell’apposito alloggio del Router 4G, collegare il dispositivo all’alimentazione e premere il pulsante “Power ON”.

Come Configurare Modem Wifi 4G Tim

  • Collegamento alla rete del Router 4G.
    • Opzione 1. Collegare il PC al Router 4G tramite cavo ethernet (LAN-LAN).
    • Opzione 2. Collegare un dispositivo wireless – smartphone, tablet, laptop – alla rete Wi-Fi del Router 4G. (SSID e Password di default sono sull’etichetta alla base del prodotto).

Nella barra degli indirizzi del browser digitare http://tplinkmodem.net o http://192.168.1.1 e effettuare il log-in alla pagina di configurazione impostando la password, da utilizzare per i successivi accessi. Se richiesto sbloccare la SIM inserendo il codice PIN. (Se il PIN della SIM è già sbloccato l’installazione del dispositivo può essere eseguita in modalità Plug & Play, ovvero inserendo la SIM senza successive operazioni di configurazione)

Come Configurare Modem Wifi 4G Tim

  • Cliccare su ” Quick Setup ” e seguire gli step di configurazione. In questa fase è possibile modificare il nome della rete (SSID) e la password di accesso.
  • Una volta completati gli step di configurazione è possibile accedere alla rete Wi-Fi del router 4G.

Risoluzione problemi: inserimento manuale dei parametri APN Se una volta effettuata la prima configurazione la connessione risulta non attiva, può essere necessario inserire manualmente i parametri APN del proprio operatore telefonico seguendo i passaggi riportati di seguito:

  • Connettersi al Router 4G tramite cavo o Wi-Fi.
  • Nella barra degli indirizzi del browser digitare http://tplinkmodem.net o http://192.168.1.1 ed effettuare il log-in alla pagina di configurazione.
  • Una volta effettuato l’accesso:
    1. Selezionare la tab “Avanzate” o “Advanced” nel menù superiore.
    2. Cliccare sulla voce “Network” o “Rete” nel menù laterale sinistro. Selezionare la voce “Internet”,
    3. In ” Dial-Up Settings “, nella sezione ” Profile Name ” è possibile selezionare il profilo del proprio operatore.
    4. Se il profilo del proprio operatore non è disponibile in elenco cliccare su ” Create Profile ” o ” Crea Profilo “, inserire manualmente i dati e cliccare su ” Ok ” per rendere effettivi i nuovi parametri.

Come Configurare Modem Wifi 4G Tim Attivazione del servizio di telefonia VoLTE nei modelli dotati di Porta Phone NB. Per attivare con successo il servizio di telefonia VoLTE sul proprio Router 4G dotato di porta Phone (come TL-MR6500v ) assicurarsi prima di tutto che il Provider della SIM supporti questo tipo di tecnologia e che la stessa risulti disponibile e attiva nella propria zona di residenza (la copertura VoLTE in alcuni casi può essere parziale).

  • Connettersi al Router 4G VoLTE tramite cavo o Wi-Fi.
  • Nella barra degli indirizzi del browser digitare http://tplinkmodem.net o http://192.168.1.1 ed effettuare il log-in alla pagina di configurazione.
  • Una volta effettuato l’accesso:
    1. Selezionare la tab “Di base” nel menù superiore.
    2. Cliccare sulla voce “Telefonia” nel menù laterale sinistro e successivamente su “Modalità Telefonia”,
    3. Selezionare la voce “VoLTE”,
    4. Attivare il servizio premendo l’apposito interruttore.
    5. Cliccare su “Salva”,

Come Configurare Modem Wifi 4G Tim Risorse video Questa faq è utile? Your feedback helps improve this site. What’s your concern with this article?

  • Dissatisfied with product
  • Too Complicated
  • Confusing Title
  • Does not apply to me
  • Too Vague
  • Other

We’d love to get your feedback, please let us know how we can improve this content. Grazie We appreciate your feedback. Click here to contact TP-Link technical support. From Netherlands? Get products, events and services for your region.